Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

La segreteria dell'Istituto gestisce tutte le pratiche necessarie per l’amministrazione della scuola, la gestione del personale e le relazioni con il pubblico.
La normativa prevede come obbligatoria, per i siti della pubblica amministrazione, una pagina dedicata all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (questa è la definizione ufficiale).
Per le scuole non è semplice: tutta la scuola, non un solo ufficio, è sempre impegnata nelle relazioni per il pubblico. Tuttavia la pagina obbligatoria ci deve essere. Per questo si è scelto di aggiungere la denominazione URP alla segreteria, perché è spesso il primo ufficio con cui il pubblico entra in contatto.

Segreteria – U.R.P

Via Ferdinando Bocconi, 17 20136 Milano (MI)

tel. 02 8844 4234

fax: 02 8844 4238

 

Codice meccanografico istituto: MIIC8CB00V


Email: miic8cb00v(at)istruzione.it           per mandare una mail sostituire (at) con il simbolo @

Pec: miic8cb00v(at)pec.istruzione.it        per mandare una mail sostituire (at) con il simbolo @

 

Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA): Imelda Pavone


Articolazione dell'ufficio di segreteria:

  • Segreteria ufficio contabilità: Emma Amendola e Alessandro Buffa
  • Segreteria ufficio personale: Antonietta Sanfilippo, Angela Montefusco e Mariano Sontuoso
  • Segreteria ufficio didattica: Valentina Peluso e Rosalba Caputo
  • Segreteria ufficio protocollo: Angela Montefusco

 

Per gli orari di apertura degli uffici consultare la sezione contatti.

 

Norma di riferimento

dlgs 33/2013 

Art. 13 - Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
b) all'articolazione degli uffici, le competenze e le risorse a disposizione di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche.